5

I 3 esercizi imbattibili contro la cellulite su gambe e glutei (e che possono essere fatti comodamente anche a casa)

Esercizi anticelluliteQualche volta sembra che la cellulite sia impossibile da ridurre. Lavorando come medico estetico, ho notato che le donne spesso si sentono scoraggiate, perché tutti i vari rimedi che provano si rivelano inefficaci.

E uno di questi rimedi è senza dubbio l’attività fisica. Sì, esatto, l’attività fisica, se fatta nel modo sbagliato, non solo è poco efficace, ma può addirittura peggiorare la tua cellulite su cosce e glutei.

Me lo potrai senz’altro confermare, se anche tu, come molte donne, hai provato almeno in un periodo della tua vita a fare ore ed ore di esercizi aerobici, come corsa, step, bicicletta, spinning, Zumba, attività “musicali”, e chi più ne ha più ne metta.

Ora, prima che tutti gli istruttori delle palestre dove si praticano queste attività mi si rivoltino contro, specifico una cosa. Non sto dicendo che l’attività aerobica sia di per sé inutile.

Quello che voglio dire è che fa davvero poco per la cellulite. L’attività aerobica prolungata è poco efficace per la cellulite, così come sono poco o per nulla efficaci le varie creme e i fanghi anticellulite.

Gli esercizi di aerobica ti aiuteranno magari a sentirti più energica, e a bruciare qualche caloria (con però il rischio di avere poi più fame e quindi annullare l’effetto sul dimagrimento… ma questo è un altro discorso). Ma non ti aiuteranno ad eliminare la buccia d’arancia dalla coulotte de cheval, dalle gambe, e dai glutei.

Non voglio certo fare un articolo noioso e a taglio eccessivamente “scientifico”, però a questo punto è doveroso che ti spieghi anche le motivazioni di ciò che ti ho detto. Se mi segui per i prossimi paragrafi, scoprirai quindi perché le attività che ho citato non servono per ridurre la cellulite.

Ma soprattutto, ti svelerò tre esercizi semplici ed efficaci. Questi tre esercizi sono una vera e propria cura per la cellulite, e sono molto più efficaci rispetto alle presunte pillole magiche, e anche rispetto a molti sport, e a molte diete anticellulite.

banner-articolo-2

Tre semplici esercizi, più veloci di mettersi una crema per la cellulite

 

Voglio prima di tutto rassicurarti: non dovrai passare ore ed ore in palestra. Oltre ad essere più efficaci, questi esercizi ti richiederanno meno tempo rispetto ad utilizzare una crema anticellulite.

Hai mai pensato al tempo che perdi a spalmarti la crema tutti i giorni? Facciamo insieme un rapido confronto.

  • Tempo impiegato per spalmarti una crema, ogni giorno, su gambe e glutei: 5 minuti al giono, cioè 35 minuti alla settimana
  • Tempo impiegato per svolgere gli esercizi consigliati in questo articolo: 10 minuti, 2 volte a settimana, cioè in totale 20 minuti alla settimana

Quindi risparmi 15 minuti del tuo tempo, e soprattutto fai qualcosa di più efficace delle creme, oltre che gratuito.

Perché questi esercizi sono più efficaci rispetto a pillole, creme, fanghi e trattamenti anti cellulite?

 

Lo spiegherò in modo semplice. Prendiamo per esempio quella che è forse la migliore crema anticellulite, cioè Somatoline. Questa crema agisce andando a “bruciare” il grasso. Anche la Rilastil anticellulite agisce in modo simile. Ma il grasso è una cosa diversa dalla cellulite.

La cellulite non è solo dovuta al grasso, ma è invece dovuta soprattutto alla ritenzione idrica.

Passiamo ora alle varie pastiglie e compresse anticellulite. In questo caso l’effetto è spesso di tipo drenante, quindi ti sembrerà che possano contrastare la ritenzione idrica. Ma questo è vero solo in parte.

Le varie pillole anticellulite ti faranno perdere liquidi, ma solo per qualche giorno. Appena le sospendi, la cellulite torna. Questo perchè non sono una vera e propia cura efficace anticellulite.

Tu dovresti cercare, e questo articolo ti aiuterà a farlo, metodi anticellulite che siano delle vere e proprie cure, in grado quindi di dare risultati maggiori e che durano decisamente di più. Il mondo dei rimedi anticellulite, di cui ho già parlato QUI,  è ormai talmente vasto, che addirittura c’è chi propone dei pantaloncini anticellulite. Lascia perdere queste trovate commerciali.

Gli esercizi anticellulite per le cosce e per i glutei che ti svelerò tra poco, sono veramente efficaci, e gratuiti.

Ma non è più importante l’alimentazione contro la cellulite, per esempio bere tisane e caffè?

 

Le diete contro la cellulite stanno inziando a diffondersi sempre di più. Per esempio, molte donne pensano che bere molto caffè, o utilizzare tisane a base di erbe contro la cellulite, sia una soluzione efficace.

Il problema è che molti di questi consigli sono scorretti. Attenzione! Non voglio certo dire che l’alimentazione non sia importante contro la cellulite. Anzi, è mportantissima. Ma va fatta nel modo giusto.

Prendiamo per esempio il caffè. Anche se è vero che il caffè accelera il matabolismo e quindi può ridurre il grasso, se se ne beve troppo può invece addirittura peggiorare la cellulite. Troppo caffè infatti può far restingere i vasi sanguigni, andando a peggiorare la tanto temuta ritenzione idrica, “sorella” della cellulite.

Oltretutto, anche seguendo un’alimentazione perfetta contro la cellulite, gli esercizi andranno fatti comunque, per avere più risultati.

Perché i classici esercizi aerobici non funzionano per togliere la cellulite dalle gambe, dalle cosce e dai glutei?

 

La cellulite è una vera e propia malattia, e come quasi tutte le malattie, peggiora se si è sotto stress. Sì esatto, lo stress può peggiorare la cellulite.

Ora, se tu fai ore ed ore di esercizio aerobico come corsa o step, che cosa pensi succeda al tuo livello di stress? Te lo dico subito: se esagari con l’attività fisica, lo stress aumenta. Produrrai infatti più radicali liberi, e questi radicali liberi potranno danneggiare il tessuto già sofferente di cosce e glutei, dove è presente la cellulite.

Risultato? Ti “ammazzi” di palestra, sei stanca morta, e la cellulite per giunta peggiora! Non è certo una bella prospettiva.

A questo punto forse ti starai chiedendo: “ma fare esercizio aerobico non aiuta a bruciare grasso?”. Potrei risponderti semplicemente: No. Ma siccome so che, anche giustamente, vuoi che ti spieghi perché quello che ti hanno sempre detto è in realtà falso, ecco la risposta più completa.

L’attività aerobica fa bruciare calorie, è vero, ma è stato calcolato che per bruciare un solo chilo di grasso, avrai bisogno di fare circa 20 ore di corsa! Inoltre, dopo l’attività aerobica, viene spesso fame, e quindi è facile recuperare il grasso perso tanto faticosamente.

Infine, anche ammesso (e non concesso) che tu riesca a ridurre il grasso con l’attività aerobica prolungata, c’è un problema. La cellulite non è soltanto grasso in eccesso. Anzi. Se segui questo blog, dovresti già sapere che la prima causa dellla celullite è la cattiva circolazione.

Quindi, soltanto riducendo il grasso potrai forse assottigliare leggermente le cosce, ma gli inestetismi della cellulite come la buccia d’arancia, i cuscinetti ed i buchetti, sicuramente rimarranno.

Quali sono invece i migliori esercizi anticellulite per gambe e glutei?

 

Per poterti rispondere a questa domanda, devi prima sapere che tutti abbiamo un secondo cuore. Oltre al muscolo che batte nella parte centrale sinistra della cassa toracica, tutti noi abbiamo un secondo cuore, che si trova nelle gambe.

Mentre il primo cuore, quello nel petto, serve a pompare il sangue verso il basso per nutrire i tuoi organi, il secondo cuore che si trova nelle tue gambe, serve per pompare il sangue verso l’alto per sgonfiare le tue gambe e le tue cosce, e farlo ritornare verso il cuore principale.

Ecco quindi l’importaza di far funzionare bene anche questo “secondo cuore”. E siccome anch’esso, così come il primo cuore, è un muscolo, per farlo funzionare al meglio, dobbiamo allenarlo. E per allenarlo ci vogliono esercizi di tonificazione muscolare.

Ricapitolando, per ridurre la cellulite devi rinforzare il “secondo cuore”, che si trova nelle gambe, facendo esercizi di tonificazione dei muscoli di:

  • Cosce
  • Glutei
  • Polpacci

Non ti basta quello che ho detto e vuoi una prova scientifica? Uno studio su ben 10.500 persone ha dimostrato che fare pesi riduce le circonferenze corporee in misura maggiore rispetto all’attività aerobica. E circonferenze minori, significa meno grasso e meno cellulite (anche se come ormai dovresti aver imparato, il grasso non è certo l’unico fattore da considerare).

Prima che tu me lo chieda…

Ma non mi vengono le gambe troppo grosse se alleno i muscoli?

Risposta semplice: No. Devi sapere che aumentare la massa muscolare delle gambe è impresa difficile anche per una body buider pofessionista, figuriamoci per te che vuoi soltanto tonificare a aumentare la forza per scolpire gambe e glutei e per ridurre la cellulite!

Soprattutto nella donna, rispetto all’uomo, per motivi ormonali, è molto più difficile ottenere un aumento del volume del muscolo. Oltretutto, a parità di peso, il muscolo ha un volume di molto inferiore.

Questo cosa significa? Che se oltre a fare i giusti esercizi anti-cellulite, per tonificare il muscolo, segui anche un’alimentazione specifica come quella suggerita nel sistema Clinica Cellulite, avrai contemporaneamente cosce e glutei sia più snelli, che più tonici.

Passiamo ora a spiegare i tre esercizi migliori contro la cellulite.

Esercizio numero 1: Sit Squat per le cosce

 

Alzarsi e sedersi, lentamente, utilizzando una sedia. Attenzione alla postura: piedi paralleli alla stessa distanza delle spalle. Mentre ci si siede il bacino “scivola” indietro. Le ginocchia non superano mai le dita dei piedi, durante tutto il movimento.

Eseguire 2 serie da 8-10 ripetizioni, con un minuto di recupero. Man mano che si migliora il livello di allenamento, si può arrivare fino a 15 ripetizioni.

Sit squat cellulite 1Sit squat cellulite 2

Esercizio numero 2: Ponte per i glutei

 

A terra, supina, ginocchia piegate (posizione di sit-up), braccia lungo il busto. Esercitando pressione sui piedi, spingo il bacino in alto contraendo i glutei. Esecuzione lenta.

Eseguire 2 serie da 8-10 ripetizioni, con un minuto di recupero. Man mano che si migliora il livello di allenamento, si può arrivare fino a 15 ripetizioni.
Ponte glutei cellulite 1

Ponte glutei cellulite 2

 

Esercizio numero 3: Curl “marcia” per i polpacci

 

In piedi, gomiti vicino al busto. Seguendo il ritmo della marcia, sollevo un tallone per volta, fino a che il peso è tutto sulla punta. Contemporaneamente porto una mano per volta dalla coscia alla spalla. Esecuzione lenta.

Eseguire 2 serie da 8-10 ripetizioni, con un minuto di recupero. Man mano che si migliora il livello di allenamento, si può arrivare fino a 15 ripetizioni.

Curl polpacci cellulite 1Curl polpacci cellulite 2

Ripeti questi tre esercizi due volte alla settimana, con almeno due giorni di riposo tra una sessione di allenamento e l’altra.

Esegui gli esercizi in modo tale da lavorare intensamente, ma non troppo: devi fare in modo che il giorno dopo il muscolo non faccia male, perché in questo caso significa che si è sviluppata una lieve infiammazione, che può essere dannosa per la cellulite.

D’accordo, questi tre esercizi anti cellulite sono un’ottima base. Ma c’è un altro segreto che devi per forza conoscere

 

Un programma di allenamento muscolare completo, dovrebbe includere anche esercizi per la parte superiore del corpo, oltre camminare possibilmente tutti i giorni. I programmi di allenamento del nostro sistema Clinica Cellulite sono completi, ed includono anche altri esercizi, nonchè le progressioni di questi tre esercizi, per le donne che sono già più “allenate”.

I tre esercizi di questo articolo, comunque, sono il miglior punto di partenza per la cura della cellulite, dal punto di vista dell’allenamento muscolare.

Abbiamo infatti visto come non esistono creme per la cellulite più efficaci di questi semplici esercizi.

Un discorso simile vale per le varie pillole o farmaci anti cellulite, che spesso sono soltanto trovate commerciali. Anche fanghi anticellulite, pantaloncini, diete drastiche, e persino alcuni sport, hanno di solito uno scarso effetto.

Meritano attenzione invece le vere e proprie cure per la cellulite. E per curare la cellulite, fare esercizi come quelli visti in questo articolo, è fondamentale.

Ora conosci i tre migliori esercizi contro la cellulite su gambe, cosce e glutei. Eseguendoli, potrai avere buoni risultati, ma da medico non posso certo dirti che siano sufficienti per sconfiggere questa malattia.

Vuoi scoprire quindi il sistema passo-passo, che ti permetterà di sconfiggere per sempre la cellulite direttamente da casa tua? Clicca sull’immagine qui sotto e… buon proseguimento!

A presto,

Andrea Delemont
banner-articolo-2

Clicca qui per lasciare un commento 5 commenti
Zaneta kumpyte - dicembre 3, 2015

Il giorno dopo del allenamento non è il acido lattico che fa male e il muscolo distrutto che deve ricostruirsi , e un vechio detto , ma per il resto sono d’accordo

Reply
    Andrea Delemont - dicembre 4, 2015

    Gent.ma Zaneta, grazie per il commento. Hai ragione, mi è sfuggito per errore il discorso sull’acido lattico. Correggo l’articolo.

    Reply
COME CURARE LA CELLULITE: scopri i migliori trattamenti! - giugno 24, 2016

[…] ma efficace esercizi anticellulite, che puoi fare anche a […]

Reply
Antonia - luglio 29, 2016

Habbahahahhahahha grande Zaneta 😉

Reply

Lascia un commento: